LIVE GDR – SINE REQUIE: 200 – PARTE 1 (feat. Serpentarium)

Ieri sera sul canale YouTube di Serpentarium è tornato Sine Requie Anno XIII!

Matteo “Curte” Cortini, Leonardo “Moro” Moretti, Fabio Passamonti e Simone Anselmi hanno giocato a “200”, l’avventura ambientata nel claustrofobico e alienante Soviet che avevo scritto per il Modena Play di quest’anno.

“Per soddisfare le richieste di produzione sei chiamato a compiere uno sforzo straordinario. Ma tu fai parte di un grande e funzionante meccanismo che non può essere fermato. Appartieni al popolo. E il popolo appartiene a Z.A.R. Quindi nessun sacrificio è troppo grande quando è in gioco il benessere collettivo. Vero?”

Non resta che scoprire la loro risposta a questo interrogativo.

LIVE GDR – L’ULTIMA ROTTA: BENVENUTI NEL PANDEMONIO – PARTE 4 (feat. Serpentarium)

Ieri sera, sul canale YouTube di Serpentarium, si è conclusa quest’avventura a L’Ultima Rotta!

Alla postazione del Master c’è Matteo “Curte” Cortini. Io, Simone Delladio, Giuliano Gianfriglia e Simone Anselmi, invece, viaggiamo per la galassia sperando che il sole non si spenga.

Nell’ultima sessione, il gruppo è riuscito a nascondere la Lacerata in un pertugio e a evitare l’incontro con un’enorme astronave carica di orchi.
Sbarcati sul lato oscuro di Pretenion, poi, nonostante il ritardo dovuto a una tempesta che ha scaricato tutti i nostri dispositivi elettronici e a un alterco con alcuni goblin ubriachi, ci siamo introdotti nella base-prigione dei pelleverde nella speranza di trovare in fretta Ekalos, la persona che stiamo cercando.
Invece abbiamo incontrato dei cyborki particolarmente aggressivi, sui quali fortunatamente siamo riusciti ad avere la meglio.

Di Ekalos però ancora nessuna traccia. E un forte boato ha lasciato intendere come l’astronave orkesca sia ri-atterrata fuori dalla struttura, forse chiudendoci la via di fuga.

La situazione si fa più brutta ogni minuto che passa. Riusciremo a cavarcela?

LIVE GDR – L’ULTIMA ROTTA: BENVENUTI NEL PANDEMONIO – PARTE 3 (feat. Serpentarium)

Ieri sera ero di nuovo sul canale YouTube di Serpentarium per giocare a L’Ultima Rotta!

Matteo “Curte” Cortini fa da Master mentre io, Simone Delladio, Giuliano Gianfriglia e Simone Anselmi siamo gli Han Solo e Chewbacca di Pretenion.

L’ultima volta, dopo aver fatto luce sulla clandestina invitata a bordo dal Capitano, l’equipaggio dell’astronave Lacerata è giunto su quest’avamposto governato col pugno di ferro da un figuro chiamato Ozar l’Oppressore, i cui uomini non cercano altro che la più piccola scusa per alzare i manganelli contro qualcuno.

Barattati alcuni beni con dei caschi (necessari per respirare sul planetoide), “preparato” il povero Namar per il suo uso finale e raccolte un po’ di informazioni, Raiga, Knox, Erinna e Namar sono riusciti a rintracciare Sarsa, compagna di Ekalos, la persona che stanno cercando, che purtroppo è stato fatto prigioniero da Ozar.

Motivati a ottenere le informazioni dall’androide, il gruppo ha quindi accettato di unirsi alla ribellione contro l’Oppressore e aiutare a liberarlo prima che venga venduto come schiavo ai Bruti che vivono dall’altro lato del pianeta.

Cosa può andare storto?

LIVE GDR – L’ULTIMA ROTTA: BENVENUTI NEL PANDEMONIO – PARTE 2 (feat. Serpentarium)

Ieri sera, sul canale YouTube di Serpentarium, si è continuato a giocare a L’Ultima Rotta!

Matteo “Curte” Cortini ha fatto da Master mentre io, Simone Delladio, Giuliano Gianfriglia e Simone Anselmi navigavamo sulla nostra “Lacerata”.

Nella scorsa sessione, il gruppo è arrivato sull’asteroide-avamposto Kill-9 e ha fatto la conoscenza di un tale Leao (detentore di misteriose informazioni).

Raiga, Knox e Namar, quindi, si sono messi in affari con lui e hanno accettato di contrabbandare un carico di Vermux a suo nome.

Purtroppo un controllo improvviso della narcotici costringe gli spazzini a scappare in fretta, portandosi dietro anche una ragazzina disperata e Pellor, spasimante ormai quasi defunto di Raiga.

Il gruppo lascia quindi un Kill-9 in fiamme e, in tutta fretta, sfugge con fatica all’inseguimento di un’astronave col vessillo di Grifo.

Il più sembrerebbe fatto: le informazioni che vogliamo – in teoria – sono rinchiuse dentro a un cilindro che solo Ekalos, il destinatario della consegna, potrà aprire.
Ma sarà davvero così?

LIVE GDR – L’ULTIMA ROTTA: BENVENUTI NEL PANDEMONIO – PARTE 1 (feat. Serpentarium)

Ieri sera, sul canale YouTube di Serpentarium, si è tornati nel Pandemonio con un nuovo playtest de L’Ultima Rotta!

Matteo “Curte” Cortini farà da Master per l’eterogeneo equipaggio composto da Simone Delladio, Giuliano Gianfriglia, Simone Anselmi e la sottoscritta.

Formato da poco, l’equipaggio dell’astro-scassone “Lacerata” (un nome che non promette nulla di buono) della Gilda Degli Spazzini viene incaricato di raggiungere l’avamposto Kill-9, dove si dice che un certo Leao possa avere delle informazioni sull’Ultima Rotta.

Sarà vero? E, soprattutto, quali avventure ci attendono in giro per un sistema stellare il cui sole si spegne “a singhiozzo”?

WATCH PARTY – SUPERMARKET HORROR (feat. Serpentarium)

Ieri sera, sul canale YouTube di Serpentarium, abbiamo guardato insieme “Supermarket Horror”: film del 1986 diretto da Jim Wynorski.

Robot ribelli, centri commerciali pieni di fornicazione e raggi laser alla Guerre Stellari con un range di danno molto variabile! 💀💀

Nel caso vogliate recuperarlo e siate interessati a sentire le elucubrazioni mie e di Matteo “Curte” Cortini, lascio qui la registrazione della live, da utilizzare un po’ come il commento negli extra dei DVD.

“LA LIVE CHE TI DÀ LA CITTADINANZA” DI INCONTRI DI STORIA

Ieri sono stata ospite sul canale YouTube Incontri di Storia per una live preserale dedicata alla fantascienza.

Assieme a Lorenzo Carbone, Francesco Masci, Gianluca Pacor Marzari e a Luca Pantanetti abbiamo parlato di letteratura fantascientifica e dei suoi collegamenti con la storia, spaziando dalle macchine pensanti alle invasioni di insetti alieni giganti, passando anche per Warhammer 40.000, cinema e videogiochi!

LIVE GDR – OG: IL SIGNORE DI PRIMA DEGLI ANELLI (feat. Serpentarium)

Ieri sera, sul canale YouTube di Serpentarium, si è presa la macchina del tempo per tornare indietro di qualche milione di anni e giocare a OG, il gioco di ruolo preistorico!

Matteo “Curte” Cortini, Leonardo “Moro” Moretti, Fabio Passamonti, Simone Delladio e io abbiamo passato la serata nei panni di cavernicoli che possono comunicare SOLO con un ristrettissimo numero di parole.

Non credo serva aggiungere altro.

OSPITATA AL “ROCK ‘N’ ROLE” TALK DI ANGEL LONGRAIN

Se per caso vi siete persi la live “Rock ‘n’ Role” a tema GDR di venerdì scorso sul canale Twitch di Angel Longrain, sappiate che ieri è stata ricaricata sul suo canale YouTube!

È stato un bel dibattito: con lui, Mabelle Sasso e Alessio Sarcone abbiamo parlato principalmente di gatekeeping, dell’influenza di D&D sul mercato e di meccanismi di sicurezza che si possono usare per garantire la serenità al tavolo da gioco quando si trattano temi sensibili. Ma non sono mancati anche aneddoti divertenti e altre curiosità.

LIVE GDR – L’ULTIMA BOMBA: RESET DI SISTEMA – PARTE 3 (feat. Serpentarium)

Ieri sera, sul canale YouTube di Serpentarium, si è andati avanti con “Reset di Sistema”, l’avventura più cyber de L’Ultima Bomba!

Fabio Passamonti fa da Master mentre Matteo “Curte” Cortini, Simone Delladio e io sfrecciamo attraverso una zona industriale post-atomica sul trenino guidato da Leonardo “Moro” Moretti.

Nella scorsa sessione, dopo aver smantellato alcuni robot nemici, siamo riusciti a trarre in salvo Sigma, uno dei cyborg che stavamo cercando.
Rientrati alla base abbiamo poi scoperto le preziose informazioni che aveva raccolto: il MegaBoss dei Cybork viene tenuto in scacco dal Supercomputer con l’inganno, dato che la macchina è riuscita convincerlo di avere dentro di sé un dispositivo attraverso il quale può “spegnerlo” quando vuole.
Una bugia che potremmo facilmente smentire mostrando al pelleverde i progetti per la sua costruzione, se solo riuscissimo a infiltrarci nel suo covo e arrivare fino al suo cospetto.

Il gruppo, quindi, si è avventurato nell’intricata rete di binari della Cintura di Ruggine a bordo di un vagone motrice che però è stato quasi subito abbordato da un altro vagone carico di aggressivi Cybork.

Incontreremo il MegaBoss? E, soprattutto… ci ascolterà?

Close