NARRARE IL FANTASTICO (DAVANTI A UNA BIRRA E UN HAMBURGER)

 

Sabato 11 febbraio, dalle 19 alle 21 circa, sarò ospite al Bob Food And More di San Donato Milanese per un incontro dedicato a libri, editoria e narrativa fantastica.

Nel corso della serata presenterò la mia visione del post-apocalittico e parlerò dei miei romanzi, “L’età della polvere – Il Nero e Il Giallo” e “L’età della polvere – Il villaggio dell’Orsa” (Edikit editore).

Insieme a me ci saranno anche altri tre autori, ognuno con la propria opera da presentare:

Andrea Varano con “Il gioco dei Dumpire” e “Le strade di Lamion”(Edikit editore)
Alberto Büchi con “L’angelo trafitto” (Nero Press edizioni)
Francesco Nucera con “Grosso Guaio a Rozzangeles” e “Nerd AntiZombie – Apocalisse a Rozzangeles” (Nero Press edizioni)

Tutti avremo con noi qualche copia dei nostri romanzi e saremo ben felici di rispondere a tutte le domande che vorrete farci e chiacchierare con voi.
Se siete in zona e volete passare, anche solo per un saluto, mi farebbe molto piacere!

Il locale si trova in Piazza Bobbio 1, a San Donato Milanese (MI)
Vi lascio anche il link alla loro pagina web, dove trovate tutte le info.

LIVE – LA NOTTE ETERNA – INTERVISTA A JASON R. FORBUS

Una chiacchierata preserale in compagnia di Jason R. Forbus, scrittore, saggista, poeta e portavoce della casa editrice indipendente Ali Ribelli.

Insieme abbiamo parlato di GDR, in particolare de La Notte Eterna, un’ambientazione epic fantasy per D&D 5 edizione che trasporta il giocatore su Neir, un mondo dove non sorge più il sole a causa della devastante guerra tra divinità cominciata oltre un secolo prima.

Musica di sottofondo: Benjamin Tissot (Bensound) – Ofelia’s Dream
https://www.bensound.com/

ANGOLO VINTAGE – LUNA ZERO DUE

 

“Luna zero due” è un film di fantascienza del 1969 diretto da Roy Ward Baker.
Distribuito tre mesi dopo l’allunaggio, venne definito come “il primo western lunare” ma non riuscì proprio a convincere il pubblico.

La storia si svolge nel 2021: durante la colonizzazione della Luna.
Bill e Dan si dedicano al recupero di satelliti fuori uso ed è proprio durante una missione che i due atterrano a Luna City, una città sulla Luna. Lì incontrano J.J. Hubbard, un ricchissimo uomo d’affari che li incarica di catturare un asteroide molto prezioso, del tutto composto da zaffiro.

Un film che non vuole prendersi sul serio ma che presenta comunque un paio di chicche: dagli effetti visivi ideati da Les Bowie (artista veterano che lavorò a numerose produzioni britanniche di fantascienza) alla progettazione degli ambienti.
Infatti, se la navicella Luna 02 viene descritta nel film come “abbastanza vecchia” (perché ispirata ai modelli Apollo della NASA), tutta la tecnologia che troviamo sulla Luna è molto più moderna e di design.

Un esempio? La famosa Sedia Palla ideata nel 1966 dal designer finlandese Eero Aarnio (un’ispirazione che troviamo anche in “Man In Black”).

LIVE GDR – SINE REQUIE: SOLDATI DI RUGGINE, PLOTONE 57 – PARTE 3 (feat. Serpentarium)

Ieri sera sono stata ancora una volta ospite sul canale YouTube di Serpentarium

per andare avanti con “Soldati di Ruggine – Plotone 57”, un’avventura breve di Sine Requie ambientata nel claustrofobico e alienante Soviet.
Il nostro Cartomante è Matteo “Curte” Cortini. Mentre io, Leonardo “Mitraglia” Moretti e Fabio Passamonti, invece, arranchiamo sperando di sopravvivere.

Nella scorsa sessione, il gruppo ha barattato urgenti cure mediche con gli abitanti di un altro settore e poi ha ripreso il suo cammino. Sfortunatamente, poco dopo, l’incontro con alcuni minatori deceduti (tra cui un ferox) ha portato a uno scontro in cui il fuoco amico ha fatto danni quasi quanto i colpi dei morti.

Siamo stanchi e feriti ma non molliamo. Il settore 27 ha bisogno di noi.
La missione prosegue. Riusciremo a rendere Z.A.R. orgoglioso?

MARTEDÌ DELLO XENO: I JUDOON

 

Oggi, al MARTEDÌ DELLO XENO, i Judoon, creature dell’universo del Doctor Who.

Sono di forma umanoide ma la loro testa ricorda quella dei rinoceronti. Inoltre il loro sangue è giallo.
Indossano ingombranti armature nere e una gonna che ricorda quella dei centurioni romani.
La loro lingua è molto semplice e composta da sillabe che comprendono principalmente la vocale “o”.

I Judoon sono una forza di polizia galattica brutale e altamente logica nelle sue tattiche d’intervento. Però non sono molto intelligenti. Questo è un problema perché viaggiano per la galassia con armi molto potenti, in grado di incenerire chi viene colpito.

Il Dottore li definisce come “teppisti interplanetari” perché escono spesso dalla loro giurisdizione anche se non hanno alcun diritto di intervenire sulla Terra e nessuna autorità per essere coinvolti in crimini umani.

L’IMPORTANZA DELLA SCALETTA

 

Questo post è dedicato alla scrittura.

Secondo me, il momento peggiore della realizzazione di un testo NON è la stesura né l’editing ma *la scaletta*.

Ci sono scrittori che lavorano su un abbozzo d’idea, cavalcando l’onda della fantasia. Nel mio caso, invece, se non ho fatto una scaletta come si deve non riesco nemmeno a iniziare.
Devo sapere cosa succede, almeno a grandi linee, altrimenti mi perdo.

E da fiera figlia del caos quale sono è davvero complicato riordinare qualcosa.
Soprattutto le MIE idee.

Con quelle degli altri sono tipo Marie Kondo. Cintura nera di efficienza ed equilibrio mentale. Ma con le mie, porca miseria.

Anche questo post è scritto “di getto”. E ora lo concludo più o

WARHAMMER 40.000 SENZA IMPEGNO (EP. 35) – LE SORELLE DEL SILENZIO (ARTIGLI DELL’IMPERATORE PARTE 1)

Un viaggio attraverso il tetro e sanguinoso universo di Warhammer 40.000. Spiegazione semplice, da raccontare anche alla nonna.

Oggi vi parlo delle Sorelle del Silenzio, provette cacciatrici di psionici che si comportano male.

Musica di sottofondo: Benjamin Tissot (Bensound) – Evolution https://www.bensound.com/

In collaborazione con la pagina Facebook de I Tremendi Dèi del Caos

LIVE – THE TRUE O.S.R. – INTERVISTA A MATTEO BOTTI

Una chiacchierata preserale in compagnia di Matteo Botti, membro fondatore e parte del team creativo di Tin Hat Games, casa produttrice di giochi di ruolo e da tavolo.

Insieme abbiamo parlato della loro ultima fatica: The True O.S.R. – Obsolete Shitty Rules, un gioco di ruolo dai toni ironici e irriverenti che parodizza i cliché del genere old school, mettendo in diretta (e agguerrita) competizione il Master e i giocatori.

Musica di sottofondo: Benjamin Tissot (Bensound) – New Dawn
https://www.bensound.com/

LIVE GDR – SINE REQUIE: SOLDATI DI RUGGINE, PLOTONE 57 – PARTE 2 (feat. Serpentarium)

Ieri sera sono stata di nuovo ospite sul canale YouTube di Serpentarium per andare avanti con “Soldati di Ruggine – Plotone 57”, un’avventura breve di Sine Requie ambientata nel claustrofobico e alienante Soviet.
Mastera Matteo “Curte” Cortini. Io, Leonardo “Moro” Moretti e Fabio Passamonti, invece, decediamo male.

Nella scorsa sessione, il nostro gruppo è stato incaricato di raggiungere il Livello -7 per riparare un guasto al macchinario che pompa l’aria al Livello 27 prima che centinaia di operai muoiano soffocati.
Solo prendendo il montacarichi, però, un terzo della squadra è stato decimato da una biomacchina pirata, mentre altri ne sono usciti gravamente feriti o turbati nella psiche.

Nonostante ciò, la missione prosegue.
Cos’altro può andare storto? Ma, soprattutto, riusciremo a rendere Z.A.R. orgoglioso di noi?

Close