MARTEDÌ DELLO XENO: GLI ALIENI DI “SIGNS”

 

Oggi, al MARTEDÌ DELLO XENO, degli alieni misteriosi.

Tutto parte da una serie di cerchi nel grano.

Gli alieni di Signs, creati da M. Night Shyamalan, sono sempre fuoricampo.
Le figure si intravedono ma non vengono mai messe a fuoco.

Non sappiamo quale sia la loro provenienza né il loro habitat naturale ma hanno un fisico molto atletico, profondi occhi neri e artigli affilati.
La loro pelle cambia colore, permettendo così un’efficace mimetizzazione (tra l’altro, non indossano indumenti).

Ma ecco la vera particolarità: espellono gas dai polsi però sono vulnerabili all’acqua.

Questa caratteristica ha portato gli spettatori a farsi una domanda logica: perché, se sei allergico all’acqua, vieni proprio sulla Terra?

L’obiettivo di questi alieni non si sa ma, su di loro, ci sono le teorie più disparate.

– Diabolici scienziati che vogliono raccogliere umani per studiarli.

– Angeli dello spazio, “presenze” che ci supportano rimanendo sempre “nell’ombra”.

– Galeotti pericolosi: la Terra è talmente inospitale per questa razza, che la società aliena dell’universo di Signs la sta usando come una specie di enorme prigione per i loro criminali.

Leave a Reply

Close